YOGA E STRESS


Lo stress è considerato essere, al giorno d'oggi, una delle principali cause di malattia. Le condizioni ambientali innaturali, i ritmi di vita sempre più veloci, la competitività sul lavoro, costituiscono solo alcuni dei fattori di tensione psicologica a cui quotidianamente si è sottoposti. Cattiva digestione, insonnia, ansia, irritabilità, demotivazione, sono sovente il risultato di queste tensioni.


Alcune volte lo stress è conscio, altre volte è subconscio, ma molto sovente è inconscio. Nella mente conscia non è molto dannoso, quello immagazzinato nella mente subconscia di solito viene eliminato sotto forma di sogno, ma lo stress di cui non si è consapevoli, che non si comprende, che non si conosce, se perdura nel tempo, può creare una rottura nell'equilibrio delle funzioni fisiologiche, mentali ed emozionali.


Le pratiche di Yoga sono in grado di cambiare la reattività neuro-umorale allo stress: poiché creano condizioni opposte a quelle di una iper stimolazione del sistema nervoso simpatico, possono correggere gli squilibri e i sintomi ansiogeni derivanti dalla tensione nervosa e favoriscono il processo di recupero dello stato di salute.